• GIOVEDÌ 15 APRILE 2021 - S. Anastasia martire

Isolata a Brescia variante nigeriana del Covid

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Nuovo rilevamento in Italia della ‘variante nigeriana’ di Sars-CoV-2, il mutante B1.525 individuato per la prima volta nel nostro Paese a Napoli in febbraio. La nuova identificazione è avvenuta a Brescia, dichiarata con la sua provincia zona ‘arancione rafforzato’ per una particolare diffusione della variante inglese. Ne dà notizia all’agenzia di stampa Adnkronos Arnaldo Caruso, presidente della Società italiana di virologia (Siv-Isv), ordinario di Microbiologia e microbiologia clinica all’università degli Studi bresciana e direttore del Laboratorio di Microbiologia dell’Asst Spedali Civili. Oltre al sequenziamento genetico, “per la prima volta in Italia - ha annunciato l’esperto - abbiamo isolato il virus portatore di ...



Sannioportale.it