• LUNEDÌ 28 SETTEMBRE 2020 - S. Massimo martire

In Croazia boom di disdette per turisti italiani: "Colpa del tampone obbligatorio al rientro"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


In Croazia è boom di disdette per i turisti italiani. Nelle scorse ore il nostro Paese ha imposto il tampone per chi rientra dalla Croazia e gli operatori turistici croati iniziano già a denunciare cancellazioni di prenotazioni e preoccupazione per gli italiani già in vacanza sulla costa adriatica croata. “Già ieri abbiamo ricevuto molte cancellazioni”, ha detto alla stampa croata Massimo Piutti, manager di un campeggio ...



Sannioportale.it