• SABATO 26 SETTEMBRE 2020 - S. Damiano Martire

Facchinetti Jr: "Ladri in casa, ero pronto a sparare. Mia moglie ha vomitato per giorni"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


“Se entri a casa mia e minacci le persone che amo, io ti sparo. Non posso correre il rischio che succeda qualcosa a mia moglie o ai miei figli. Lo so che è un messaggio forte ma questo è il mio pensiero”: questo ha affermato Francesco Facchinetti, che insieme alla moglie Wilma Faissol ha subito un furto nella casa in cui la coppia vive con i figli, Leone e Lavinia. “In casa mia c’è una panic room — ha raccontato nel corso del programma «The Facchinettis», in onda su Dplay Plus e incentrato sulla vita quotidiana della sua famiglia —. Quando abbiamo sentito i rumori, la prima cosa che abbiamo fatto è andare lì. Quando ero giù, avevo in mano un’arma e ho cercato di dare un’arma anche a mia moglie. Per chi non ha ...



Sannioportale.it