• MARTEDÌ 14 LUGLIO 2020 - S. Francesco Solano

Edna St. Vincent Millay e il ritratto dell'anticonformismo degli anni '20-'30

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


“Perché poeti in tempo di povertà?” si chiede Hölderlin nell’elegia Brod und Wein. Questa domanda ha attraversato le epoche, risuona oggi che il mondo alle prese con la pandemia è attraversato da crisi corrosive, e povertà ha il suono letterale per molti. La risposta è nella poesia, che si fa. Poi ci sono editori che sono come poeti. Stessa natura controcorrente (come la sua storia, di greco per nascita ma da famiglia con radici italiane e per ventura storica, spinto a tornare in Italia).Se in un quadro storico opaco, la poesia abita con le sue imprese la cima del vulcano, non teme il pericolo inevitabile, così è stato per l’impresa “poetica” ...



Sannioportale.it