• GIOVEDÌ 21 GENNAIO 2021 - S. Agnese vergine

"Ci ha trascinato nella tossicodipendenza". Due minori fermati per l'omicidio di un 42enne

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Venti ferite, inferte con un coltello da cucina, quando era a pochi passi dalla casa dove viveva con i genitori. È morto così, in un pomeriggio di fine novembre, Cristian Sebastiano, 42enne di Monza, con vari precedenti legati allo spaccio. Era in fin di vita quando il suo corpo è stato notato da un passante, che ha allertato il 112. I soccorritori, arrivati sul posto, non hanno potuto fare altro che accertarne la morte. Fatali sono stati due colpi che gli hanno rescisso la giugulare. Per trovare i suoi presunti assassini - che, stando alle prime ricostruzioni, lo hanno atteso, colpito fino a ucciderlo e poi sono riusciti a dileguarsi velocemente - ci sono volute poche ore. L’analisi ...



Sannioportale.it