• MERCOLEDÌ 27 GENNAIO 2021 - S. Angela Merici

Cesare Mirabelli: "I manager non possono gestire da soli i miliardi del Recovery"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Professor Cesare Mirabelli, sembra che i fondi del recovery plan saranno gestiti da una governance piramidale con 300 esperti sotto sei manager provenienti dalle partecipate statali a loro volta coordinati da una “cabina di regia” di ministri ancora piuttosto fumosa. Che scelta è?Una scelta che impone qualche riflessione. Intanto, si tratta dell’istituzione di nuovi uffici pubblici, che come tutti gli altri dovranno essere organizzati secondo disposizioni di legge. Quindi, immagino che ci sarà una base legislativa per questa struttura che apparentemente assumerà compiti altrimenti di pertinenza di altre amministrazioni. Ma bisognerà anche capire le funzioni e l’organizzazione: la struttura si occuperà di selezione dei progetti o di esecuzione delle attività? Quando parla di base legislativa, presume un decreto legge? Sì, uno dei tanti decreti legge che abbiamo visto in questo periodo potrebbe consentire la nascita di questa struttura. Che dovrebbe poi attenersi a un altro principio: garantire il buon andamento e adeguato rapporto con le amministrazioni dei settori di competenza. Il compito per l’anno prossimo è molto ampio: si tratterà di usare fondi che non sono mai stati così ingenti, e che sono a debito. Quindi bisognerà fare doppia ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it