• MERCOLEDÌ 27 GENNAIO 2021 - S. Angela Merici

"Caro Zingaretti, non lascio Azione per l'accordo su Roma"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


“Io sicuramente non lascio Azione, non ci penso proprio. Il Pd può scegliere tra tre opzioni: la prima, appoggiarmi; la seconda, proporre un candidato del Pd e chiederci di appoggiarlo, la terza, fare l’accordo con il M5s. Tutte opzioni legittime. Chiedermi di lasciare Azione vuol dire che non vogliono appoggiarmi. Amen. Zingaretti è insieme segretario del Pd e governatore del Lazio. Perché a me chiede di lasciare Azione?”.Carlo Calenda è più determinato che mai nella sua scelta di correre come sindaco della capitale, anche dopo le ultime interlocuzioni, per niente risolutive, con il segretario Dem Nicola Zingaretti. In questa intervista l’eurodeputato chiede anche un netto cambio di passo sul governo, “incapace” di gestire il recovery fund. L’appello al Pd e a Italia Viva: “Dopo l’approvazione della manovra economica, è tempo di ‘chiamare giro’, puntando ad un altro governo guidato da Mario Draghi” e sostenuto da una replica italiana della “maggioranza von der Leyen” che l’anno scorso a Strasburgo ha eletto la presidente della Commissione europea: “Popolari, cioè Forza Italia, Pd, Italia Viva e la parte più responsabile del M5s, tipo Patuanelli...”.Onorevole, è vero che il Pd sta aprendo ad una sua candidatura a sindaco di Roma a patto però che lei svesta di panni politici di Azione? E come risponde?Io sicuramente non lascio Azione che è un movimento che sta crescendo: non ci penso proprio. Il Pd può scegliere tra tre opzioni: la prima, può appoggiarmi, se pensa che io sarei un bravo sindaco; la seconda, può proporci un candidato del Pd; la terza, può fare l’accordo con i cinquestelle. Ma certamente non ha alcun diritto di chiedermi di lasciare Azione. Aggiungo che Zingaretti fa il segretario del Pd e il governatore del Lazio, quindi perché a me chiede di lasciare Azione per candidarmi sindaco di Roma? Il Pd dica cosa vuole fare: c’è Zingaretti in campo per Roma? C’è Sassoli, Gualtieri o Gentiloni? Discutiamone. Io non metterò mai la mia agenda davanti a quella della capitale. Il punto è che il Pd deve fare ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it