• DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020 - S. Vincenzo de' Paoli

Boeing 737 Max, il rapporto: "Incidenti dovuti a gravi errori"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Il Comitato per i Trasporti e le Infrastrutture della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha stabilito che la Boeing ha nascosto informazioni alla Federal Aviation Administration (FAA), ai piloti e ai clienti su alcuni problemi che aveva individuato nello sviluppo del 737 MAX, e ha concluso che i due incidenti, in cui hanno perso la vita 346 persone, sono stati causati da “una serie orribile di presunti errori tecnici”.Il rapporto, presentato oggi, illustra i “gravi guasti ed errori” nella progettazione, nello sviluppo e nella certificazione di questo modello di aereo, entrato in servizio commerciale nel 2017 e che ha smesso di volare nel marzo 2019, dopo il secondo incidente in cinque mesi.L’indagine mostra “ripetuti gravi fallimenti” sia da parte dell’azienda che della Faa ed evidenzia che le pressioni produttive “hanno ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it