• MARTEDÌ 20 APRILE 2021 - S. Agnese da Montepulciano

340 milioni di cristiani perseguitati nel mondo. Il report della Onlus Porte Aperte Italia

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Huffingtonpost.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


di Roberto Pacilio e Andrea CovaSconcertanti i dati sui cristiani discriminati nel mondo. Nei numeri riportati dalla Onlus Porte Aperte Italia, nella World Watch List 2021 (WWL), scopriamo che da ottobre 2019 a settembre 2020 un cristiano su otto è stato perseguitato (oltre 340 milioni), gli uccisi per ragioni legate alla fede sono aumentati del 60% (4.761 nell’ultimo anno) e 309 milioni di fedeli cristiani hanno subito persecuzioni estreme.Dal 2002 a oggi in testa alla “classifica” vi è la Corea del Nord: le retate della polizia sono proseguite con l’obiettivo di identificare e sradicare qualsiasi cittadino con pensieri “devianti”, tra cui i cristiani. Si stimano tra i 50 e i 70mila cristiani detenuti nei campi di lavoro per motivi legati alla fede. Seguono Afghanistan con quasi lo stesso “punteggio” della Corea del Nord, Somalia (3°) e Libia (4°). Qui la fede cristiana va vissuta nel segreto e se scoperti (specie se ex-musulmani), si rischia anche la morte. Poi vi ...



Sannioportale.it