• MARTEDÌ 11 MAGGIO 2021 - S. Fabio martire

Sesso mercenario, il cliente paga per tenere segreta la cosa: è estorsione

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Dirittoegiustizia.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Condannate una “lucciola” e una sua conoscente che hanno preso di mira un uomo anziano, minacciandolo di far conoscere la sua abitudine ad avere rapporti sessuali a pagamento e ottenendo denaro per il loro silenzio.  



Sannioportale.it