• LUNEDÌ 12 APRILE 2021 - S. Damiano vescovo di Pavia

Con la depenalizzazione delle violazioni delle norme anti-COVID la condanna va annullata

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Dirittoegiustizia.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


A seguito dell’entrata in vigore del d.l. n. 19/2020, il mancato rispetto delle misure di contenimento adottate per fronteggiare lo stato di emergenza dovuto alla diffusione del COVID-19 è stato depenalizzato e trasformato in illecito amministrativo. La condanna nel frattempo pronunciata, deve dunque essere annullata.  



Sannioportale.it