• SABATO 15 AGOSTO 2020 - Assunzione di Maria vergine

VIDEO | Strage Bologna, antagonisti partono in corteo verso la stazione

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Dire.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Davide Landi 02/08/2020 Bologna, Politica d.landi@agenziadire.com Il corteo per quest'anno era vietato per la prevenzione anti-Covid, ma gli antagonisti sono partiti lo stesso diretti in stazione: "Siamo tutti antifascisti" Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print BOLOGNA – Nonostante sia stato vietato in nome delle esigenze di prevenzione anti-Covid, non manca oggi a Bologna un corteo in ricordo della strage del 2 agosto 1980 di cui oggi ricorre il 40esimo anniversario. Percorre il classico tragitto piazza Maggiore-stazione Fs.E’ partito dopo le 9 da piazza Nettuno promosso da varie realtà antagoniste tra cui Potere al popolo, Noi restiamo ed Sgb; sventolano anche bandiere di Rifondazione comunista. In totale, al posto dei familiari e delle istituzioni, oggi in corteo verso la stazione marcia qualche centinaio intonando vari slogan, come: “Le bombe dei fascisti le mettono i padroni”; “Ora e sempre Resistenza”, “Siamo tutti antifascisti“.LEGGI ANCHE:Strage Bologna, Crimi: “Dopo 40 anni si può solo ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it