• MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020 - S. Frumenzio vescovo

VIDEO | Honduras, contro caldo e covid il caffè ha un alleato: le Ong

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Dire.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Alessandra Fabbretti 25/09/2020 Cooperazione, Mondo a.fabbretti@agenziadire.com ROMA – “Dietro ogni tazzina di caffe’, che noi italiani siamo cosi’ veloci a bere, c’e’ un lavoro enorme, spesso ignorato. Quello prodotto in Honduras – dove le coltivazioni sono per lo piu’ a conduzione familiare – e’ 100% arabica, acido e saporito. Il processo puo’ essere ‘lavato’, ‘naturale’ o ‘mielato’. Il sapore varia a seconda di come il caffe’ viene raccolto, tostato e fermentato. La raccolta si fa chicco per chicco, perche’ il raccoglitore deve valutare il grado di maturazione se vuole dare al proprio caffe’ un certo sapore: e’ bene sapere queste cose per un consumo di qualita’”. Con l’agenzia Dire parla Luisa Marchionni, coordinatrice per Acra in Honduras del progetto ‘Cafe’ y caffe’‘.Finanziato dal 2019 dall’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (Aics), Cafe’ y caffe’ punta a sostenere i produttori di caffe’ in Honduras, El Salvador e Guatemala, affiancandoli con consorzi di ong. Acra e’ capofila dell’intervento in Honduras, un supporto che quest’anno si e’ rivelato ancor piu’ prezioso dal momento che il Covid-19 ha inferto un duro colpo ai produttori locali e all’economia in generale: la bevanda contribuisce infatti al 5 per cento del Pil del Paese centroamericano, che e’ il quinto esportatore mondiale.“L’epidemia di coronavirus e’ coincisa con la fine della raccolta – spiega Marchionni – quindi i produttori che cercavano di vendere hanno trovato fiere e incontri annullati”. Proprio per il Covid e’ stata annullata una grande fiera internazionale sostenuta anche da Cafe’ y caffe’. “Tra i nostri obiettivi c’e’ quello di favorire una rinnovata cultura del caffe’, incoraggiando il consumo di una bevanda di maggiore qualita’” dice la coordinatrice. “Per questo lavoriamo per creare o consolidare le relazioni ...



Sannioportale.it