• SABATO 16 GENNAIO 2021 - S. Priscilla martire

‘Scelgo di essere libera’, in partenza il progetto di Lazio Innova per 60 donne in uscita dalla violenza

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Dire.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Silvia Mari 26/11/2020 Donne s.mari@agenziadire.com Pugliese: "Le donne siano sempre più imprenditrici e manager" Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print ROMA –  “La Regione Lazio ha fatto tantissimo. Date come quella del 25 novembre non devono essere celebrazioni, ma occasioni per fare il punto sul futuro. Le donne devono diventare sempre più imprenditrici, manager, dirigenti ad altissimo livello e non è possibile che abbiano un trattamento economico inferiore. In Consiglio stiamo costruendo una legge sulla parità salariale e speriamo arrivi presto in Aula”. È un vero e proprio manifesto programmatico quello che l’assessora alle Pari opportunità e al Turismo della Regione Lazio, Giovanna Pugliese, ha ribadito nell’incontro di questa mattina, in diretta Fb sui canali della Regione, ‘Donne e imprenditorialità come strumento per superare situazioni di difficolta” in collaborazione con Lazio Innova e Global Thinking Foundation durante il quale è stato presentato il un progetto pilota ‘Scelgo di essere libera‘ per le donne in uscita dalla violenza. Al centro dell’impegno istituzionale resta infatti la preoccupazione sul contrasto alla violenza di genere: ‘Scelgo di essere libera‘ è il progetto dell’Assessorato Pari Opportunità con Lazio Innova annunciato dalla Pugliese che ha ricordato il valore di un “percorso condiviso con le associazioni che gestiscono i centri antiviolenza e case rifugio che consentirà di avviare un progetto pilota (60 posti) per donne che sono in uscita dalla violenza e che costruiranno con dei tutor un cammino per avviare start-up”. EMPOWERMENT E AUTONOMIA ECONOMICA Proprio sul tema dell’imprenditoria la consigliera Marietta Tidei, presidente della Commissione ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it