• DOMENICA 5 LUGLIO 2020 - S. Antonio Maria Zaccaria

‘Mascherine contro la violenza’, al via la raccolta fondi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Dire.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Annalisa Ramundo 13/05/2020 Donne a.ramundo@agenziadire.com ROMA – Parte la campagna di raccolta fondi per sostenere ‘Mascherine contro la violenza‘, il progetto promosso dalla Cooperativa sociale Eva – attiva da vent’anni in Campania per il contrasto alla violenza maschile su donne e minori – in un bene confiscato alla camorra a Casal di Principe, dove quattro donne fuoriuscite da situazioni di violenza da meta’ aprile producono mascherine contro il Covid-19 per destinarle ai 253 centri antiviolenza mappati dall’Istat in Italia. L’obiettivo e’ raccogliere 60mila euro, necessari a portare avanti l’iniziativa avviata insieme alle associazioni CO2 Crisis Opportunity Onlus, daSud Aps, Rete San Leucio Textile e Consorzio Agrorinasce con un finanziamento della Regione Campania, che “tiene insieme i percorsi di autonomia delle donne in uscita dalla violenza, il riutilizzo dei beni confiscati e il contenimento del contagio”. Cosi’ si legge nel post su Facebook con cui Cooperativa Eva lancia un video realizzato da Independent Ideas per promuovere le donazioni.A prestare volto e voce alla campagna Luisa Ranieri, Geppi Cucciari e Malika Ayane, tre artiste “che hanno scelto di unirsi a noi verso l’obiettivo di donare mascherine ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it