• LUNEDÌ 18 GENNAIO 2021 - S. Beatrice vergine

Maradona, la direttrice del giornale delle Falkland: “Con quel gol ci devastò”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Dire.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Vincenzo Giardina 26/11/2020 Mondo v.giardina@agenziadire.com Lisa Watson: "Gol di mano quattro anni dopo la guerra...ma noi siamo sportivi" Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print ROMA – “Qui non siamo suoi tifosi, anche perché quel gol di mano quattro anni dopo la guerra e le mine ci devastò tutti; però non lo consideriamo un nostro nemico, perché parliamo di sport e qui amiamo il calcio e il talento”: Lisa Watson, direttrice di Penguin News, l’unico giornale delle Falkland, parla con l’agenzia Dire di Diego Maradona. La testata ha oltre 40 anni di storia. Fu fondata nel 1979, prima che i generali della giunta di Buenos Aires ordinassero l’invasione dell’arcipelago dell’Atlantico australe, mille chilometri a largo del Sudamerica. Le isole erano un possedimento coloniale britannico, rivendicate dall’Argentina come Malvinas. Da Londra la premier Margaret Thatcher rispose con le fregate e i bombardamenti: dopo la sua vittoria militare rimasero cimiteri e migliaia di mine. “La bonifica di quelle della Baia di Yorke si è conclusa poche settimane fa e adesso finalmente sulla spiaggia ci sono solo i pinguini di Magellano” dice Watson. “A distanza di decenni i rapporti ...



Sannioportale.it