• MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020 - S. Frumenzio vescovo

M5s, l’alternativa di Crimi: “Commissione dei 10 e congresso per tesi”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Dire.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Alfonso Raimo 25/09/2020 Politica a.raimo@agenziadire.com "Da piu' parti si chiede per il MoVimento una diversa tipologia di guida, una maggiore collegialita' e condivisione delle scelte" Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print ROMA – Una sorta di congresso per tesi, coadiuvato da una commissione di 10 persone. E’ la proposta che Vito Crimi indica agli iscritti al Movimento Cinque Stelle in alternativa alla linea della consultazione immediata e all’elezione diretta del nuovo capo politico. Crimi scrive su facebook, all’indomani della riunione tra i gruppi parlamentare, che “stando allo statuto” M5s dovrebbe “convocare le consultazioni per il nuovo capo politico il prima possibile. Ma da piu’ parti si chiede per il MoVimento una diversa tipologia di guida, una maggiore collegialita’ e condivisione delle scelte. È impellente, dunque, la necessita’ di interrogarci prima su come deve essere definita questa guida, e quali obiettivi debba porsi”. Pertanto, osserva, “in alternativa ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it