• SABATO 31 OTTOBRE 2020 - S. Antonino Vescovo

Acqua, in Basilicata da Consorzio e Regione lavori per mezzo miliardo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Dire.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Anna Martino 24/09/2020 Ambiente, Basilicata "Recovery fund e Green deal sono opportunità per un cambio di passo verso un'agricoltura biologica" per assessore all'Agricoltura Francesco Fanelli Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print POTENZA – Imminente avvio dei lavori del distretto G, 150 milioni di euro già appaltati per aumentare la capacità di accumulo e il completamento degli schemi idrici in Basilicata. Sono i progetti messi in campo da Regione e Consorzio di bonifica per il sistema idraulico in Basilicata annunciati oggi a Matera durante l’incontro promosso dall’Anbi (Associazione nazionale dei consorzi per la gestione e tutela del territorio ed acque irrigue). “La Basilicata – ha spiegato l’amministratore unico del consorzio, Giuseppe Musacchio – ha bacini distanti e autonomi che vivono criticità diverse. Il Bradano vive la situazione più critica rispetto a Sinni e Agri”. Il consorzio gestisce 1.600 chilometri di canali che secondo Musacchio necessitano di un lavoro straordinario di manutenzione ordinaria. “Sono in corso progetti esecutivi per la manutenzione idrica del metapontino, delle aree interne come la Val d’Agri e dell’area nord. In totale metteremo in campo lavori ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it