• VENERDÌ 10 LUGLIO 2020 - S. Felicita martire

A Salerno sequestrate 14 tonnellate di amfetamine prodotte in Siria

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Dire.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Redazione 01/07/2020 Campania redazioneweb@agenziadire.com 84 milioni di pasticche col logo Captagon, per oltre 1 miliardo di valore Share on facebook Share on twitter Share on whatsapp Share on email Share on print NAPOLI – 14 tonnellate di amfetamine, 84 milioni di pasticche col logo ‘Captagon‘ prodotte in Siria da Isis/Daesh per finanziare il terrorismo sono state sequestrate dalla guardia di finanza di Napoli. Il valore della merce sul mercato è di oltre 1 miliardo. Dallo sviluppo degli indizi emersi nel corso dell’investigazione ed in particolare da altri sequestri effettuati in precedenza, i finanzieri hanno tracciato 3 container sospetti in arrivo al porto di Salerno, contenenti cilindri di carta per uso industriale e macchinari. Dopo il sequestro, le fiamme gialle hanno trasferito i container in un luogo attrezzato per procedere all’ispezione interna, con l’aiuto di tecnici specializzati e con la collaborazione della Sezione Antifrode della Agenzia delle Dogane di Salerno. I cilindri di carta, alti circa 2 metri e del diametro di 140 cm – verosimilmente costruiti in Germania – sono stati congegnati in multistrati in grado di celare allo scanner il contenuto, riposto negli strati interni, di circa 350 kg di pasticche per ogni cilindro. Rinvenute in totale 14 tonnellate di amfetamine, circa 84 milioni di pasticche, riportanti il ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it