• GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE 2020 - S. Pacifico da S. Severino

La bambina in lacrime davanti  a Merkel: Reem potrà restare  in Germania

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Corriere.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La bambina in lacrime davanti  a Merkel: Reem potrà restare  in GermaniaReem Sahwil, che temeva di essere rimandata nel suo Paese, era scoppiata a piangere davanti alla Cancelliera. La 14enne e i suoi familiari hanno ottenuto un permesso di soggiorno valido fino al 17 ottobre 2017



Macrolibrarsi
Sannioportale.it