• SABATO 16 GENNAIO 2021 - S. Priscilla martire

Omicidio Stradale, per la Cassazione è reato anche se ciclista non ha il catarifrangente

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Secondo la sentenza n° 3326 della Corte Suprema di Cassazione, l'imputazione di omicidio colposo è valevole anche negli incidenti che vedono coinvolti dei ciclisti che non indossano il giubbottino catarifrangente. Il caso di cronaca sul quale si è pronunciata la Cassazione è quello che ha visto protagonista una infermiera che, di notte e a fine turno, ha travolto un ciclista. L'uomo, che in seguito all'incidente perse la vita, non indossava il giubbotto catarifrangente e la strada nella quale pedalava era senza illuminazione. Nonostante questo, comunque, per la donna ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it