• VENERDÌ 16 APRILE 2021 - S. Lamberto martire

Genova, avrebbe ucciso la madre: 37enne indagata anche per la morte del figlio di tre anni

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Le indagini hanno gettato nuove ombre su una vicenda già dolorosa: Giulia Stanganini, 37 anni, che già si trova in carcere per aver fatto a pezzi il corpo della madre lo scorso aprile, adesso sarebbe accusata anche di aver ucciso con premeditazione Adam, il figlio di tre anni e mezzo, trovato privo di vita il 22 novembre 2019. Al termine dell’inchiesta, condotta dalla squadra mobile di Genova e coordinata dai pm Stefano Puppo e Sabrina Monteverde, il gip ha emesso una nuova ordinanza di custodia cautelare per la donna. La clamorosa svolta è arrivata dopo l’autopsia, le analisi dei computer e gli esami dei tabulati telefonici, effettuati dopo il ritrovamento dei resti della madre dell’accusata, Loredana Stupazzoni, bidella in pensione di 63 anni. Le indagini sul decesso del figlio della 37enne Quando il piccolo Adam era stato trovato ormai esanime nel suo letto, la madre aveva accusato ...



Sannioportale.it