• MARTEDÌ 14 LUGLIO 2020 - S. Francesco Solano

Enzo Salvi picchiato per difendere il suo pappagallo: 'Ho pianto come un disperato'

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blastingnews.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Enzo Salvi è finito al centro della cronaca per un episodio spiacevole di cui è stato vittima. L'attore comico è stato aggredito a Ostia Antica, nella giornata di lunedì 29 giugno, per aver difeso il suo amato pappagallo. Il volatile ha subito un trauma cranico dopo essere stato colpito con una pietra da un giovane, senza alcun motivo. Il comico è stato picchiato con calci e pugni per difendere il suo animale che ha riportato un trauma cranico. Enzo Salvi è stato picchiato dopo aver provato a difendere il suo pappagallo Enzo Salvi, nel lunedì in cui a Roma si celebra il santo patrono, si è recato a Ostia Antica per far volare il suo pappagallo in un campo. L'attore è andato in via di Pianabella alle 8 di mattina ma, appena ha iniziato a far svolazzare il suo amato Ara Ararauna addestrato, ha visto un ragazzo colpire con alcuni sassi il pappagallo. Il comico ha provato a difendere il suo inseparabile amico, ma è stato colpito a sua volta, con calci e pugni. In un video, registrato e pubblicato sul profilo social di Enzo, si vedrebbe anche il momento in cui la pietra stava per raggiungere Fly. Dopo aver subito il colpo dal giovane, ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it