• DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020 - S. Vincenzo de' Paoli

Tirreno Power: 86 indagati

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Beppegrillo.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


I nomi che emergono dalla chiusura delle indagini sulla centrale Tirreno Power di Vado Ligure confermano quello che il MoVimento 5 Stelle sostiene da anni: tutta la politica è stata collusa con l'azienda. Politici di destra e sinistra hanno lavorato insieme per anni nell?esclusivo interesse di Tirreno Power, infischiandosene della salute dei cittadini e dell?ambiente. La chiusura della indagini è il coronamento del lavoro instancabile di tanti cittadini che hanno lottato in prima linea per la tutela della salute, si sono sostituiti agli amministratori locali, oggi tutti indagati, pagando di tasca propria spese legali, perizie tecniche ed esami clinici, costati finora oltre 100mila euro.



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it