• SABATO 8 AGOSTO 2020 - S. Domenico di Guzman

La Settimana del Blog #121

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Beppegrillo.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


di Beppe Grillo – Come ogni domenica eccoci arrivati all’appuntamento con gli articoli della 121esima settimana del Blog. Ho voluto iniziare la settimana con due tematiche che a prima vista sembrano distinte, ma che invece sono drammaticamente legate: i divari esistenti nella società e la salvezza del pianeta. Se vogliamo che il nostro attuale sistema funzioni, dobbiamo promuovere un commercio più equo e fare delle persone e del pianeta la nostra priorità assoluta. Attraverso ogni nostra scelta quotidiana possiamo cambiare il mondo. Dopo una settimana di presidio in piazza, Luigi Gariano mercoledì ha occupato pacificamente la Sala Pegaso del Palazzo Sacrati di Firenze, per difendere i diritti delle persone con grave handicap, che reclamano il diritto ad una vita indipendente. Quasi 9 milioni di stanziamenti governativi sono arrivati alla Regione Toscana, fondi attesi da anni, destinati a progetti di vita indipendente ma che non sono mai arrivati a destinazione. Luigi è ancora nel palazzo della Regione, gli ho dato tutto il mio supporto. Ecco tutti gli aggiornamenti. Poi abbiamo parlato di come da troppo tempo i livelli di inquinamento attuali siano fuori controllo. Alcuni ricercatori stanno facendo studi che potrebbero mettere in discussione proprio gli attuali standard di inquinamento atmosferico. Ecco perché. Costa meno, si realizza con meno soldi e può davvero essere la soluzione alla drammatica situazione abitativa esistente. La più grande casa stampata in 3D è stata costruita. Guardate il video! Siamo tornati a parlare di ecomafie, di rifiuti e dell’immenso business che rappresentano. 20 miliardi di euro annui è il valore del solo business del traffico illecito di rifiuti, un business che tocca ogni regione e che viaggia oltre i nostri confini. Ne è un esempio il sequestro di 42 tonnellate di rifiuti speciali pericolosi diretti in Nigeria e Burkina Faso, avvenuto al Porto di Napoli. Ecco cosa è successo. Poi siamo passati a trattare il tema dell’Alzheimer grazie ad una scoperta davvero importante. Sembra che l’ossitocina, un ormone che ha un ruolo importante nel sistema riproduttivo femminile e che è ritenuto uno dei responsabili del sentimento dell’amore, potrebbe trattare i disturbi cognitivi, tra i quali la malattia l’Alzheimer. L’Italia è l’unico Paese europeo che nei sondaggi mostra la tendenza a giudicare se stesso peggio di quanto lo giudichino gli altri, esercitando una sorta di auto-disistima. Così ogni iniziativa che prendiamo e di per se fallimentare ancor prima che parta. Ma spesso non è così. Guardate cosa è successo con lo smart working. Buona domenica B.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it