• DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 - S. Teodoro martire

Il governo delle Coop

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Beppegrillo.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


"Negli ultimi mesi abbiamo seguito con crescente preoccupazione l'impressionante sequela di scandali che hanno riguardato, tra l?altro, le più importanti opere pubbliche del nostro Paese. Proprio attorno a queste ultime è emerso un inquietante coagulo di loschi interessi fra politici accusati di corruzione, membri di criminalità organizzata, e cooperative. Noi chiediamo semplicemente che il sistema di vigilanza venga ripristinato il più presto possibile, e che tutte le attività di revisione e ispezione straordinaria siano effettuate dal Ministero dello Sviluppo Economico a mezzo di revisori ad esso incaricati anche quando gli enti cooperativi risultino aderenti alle associazioni nazionali di rappresentanza. E' proprio in questi meccanismi perversi cui lo Stato non vuole mettere un euro nei controlli, che si annidano i casi di corruzione...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it