• MARTEDÌ 26 MAGGIO 2020 - S. Filippo Neri sacerdote

Lotta al matchfixing, MGA sigla accordo con la Darts Regulation Authority

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Agimeg.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La Malta Gaming Authority (MGA) e la Darts Regulation Authority (DRA) – l’autorità di regolamentazione per lo sport delle freccette, sia a livello professionistico sia amatoriale – hanno siglato un accordo di condivisione dei dati. Il presidente del DRA, Nigel Mawer QPM, ha dichiarato che “DRA svolge un ruolo importante nel proteggere le freccette dalla corruzione e dalle partite truccate. Questa nuova collaborazione con l’MGA contribuirà notevolmente a aiutare il DRA a proteggere lo sport, inviando un chiaro messaggio che il DRA ha la capacità in tutto il mondo di rilevare e perseguire i giocatori che violano le Regole di scommessa e danneggiano lo sport”. Il responsabile dell’integrità dello sport della MGA, Antonio Zerafa, ha dichiarato che “la pandemia di COVID-19 ha modificato le basi stesse delle scommesse sportive. Tuttavia, queste circostanze senza precedenti non hanno diminuito le nostre ambizioni di incontro e collaborazione con nuovi organi di governo dello sport come il DRA. Attraverso questo accordo che l’Autorità ha firmato, non vediamo l’ora di aiutare il DRA ad adempiere al proprio obbligo di indagare sui casi di corruzione legata alle scommesse sportive”. cr/AGIMEG



Sannioportale.it