• LUNEDÌ 3 AGOSTO 2020 - S. Pietro vesc. di Anagni

Allara (Digital director Snaitech): “Il comparto dei giochi debba e possa esprimere responsabilità nella gestione della visibilità dei brand legali”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Agimeg.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


dal nostro inviato – “La difficoltà di tutelare il gioco legale rispetto agli operatori privi di concessione” è stata sottolineata anche da Alessandro Allara, Digital director di Snaitech, nel corso dell’Europeangaming congress in corso a Milano, secondo il quale è “comunque difficile aiutare l’opinione pubblica a riconoscere gli operatori che lavorano in maniera legale da quelli illegali. Detto questo siamo convinti che il comparto debba e possa esprimere responsabilità nella gestione della ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it