• SABATO 28 NOVEMBRE 2020 - S. Rufo martire

Voto ai 18enni, stop di Italia Viva Il Pd: “Vogliono più sottosegretari”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Affaritaliani.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Un altro stop sulla strada delle riforme costituzionali: è stata la conferenza dei capigruppo della Camera questa mattina a rinviare i provvedimenti all'ordine del giorno. Slitta così il voto che permette ai 18enni di entrare nell’elettorato attivo per l'elezione del Senato. Lo scoglio, come spesso è accaduto in questi primi 13 mesi di maggioranza giallorossa, è rappresentato da Italia Viva.   Segui su affaritaliani.it



Macrolibrarsi
Sannioportale.it