• VENERDÌ 5 MARZO 2021 - S. Foca martire

Serie A: Inter Juventus

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright ANSA.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


"Vogliamo stare al top, provare a vincere il campionato e partecipare ogni anno alla Champions League", il tecnico dell''Inter Roberto Mancini dopo aver frenato per giorni gli entusiasmi senza pronunciare la parola ''scudetto'', ai microfoni di World Football programma radio di BBC World Service, torna a dichiarare di voler lottare per il titolo. "L''Inter - aggiunge - deve puntare sempre al massimo. Abbiamo cominciato bene la stagione, vogliamo rimanere in alto e il nostro obiettivo è restare tra le prime tre in classifica". "L''Inter non vince a San Siro contro la Juventus da cinque anni, spero sia arrivato il nostro momento". Il tecnico dell''Inter Roberto Mancini punta alla vittoria domenica contro i bianconeri e, al programma radio della BBC World Service, si dice pronto ad interrompere il tabù per "indirizzare bene la stagione". Mancini si aspettava l''avvio deludente in campionato della Juventus: "Dopo quattro anni di vittorie e aver perso giocatori importanti, si poteva prevedere una partenza difficile". Ma il tecnico nerazzurro è convinto che "alla fine lotteranno per lo scudetto", anche perché quest''anno il campionato è combattuto e servono "quattro mesi per definire i valori, dopo una decina di partite le squadre migliori emergeranno". Il presidente dell''Inter Erick Thohir è arrivato a Milano e nelle prossime ore raggiungerà Appiano Gentile per incontrare Roberto Mancini e la squadra nerazzurra. Thohir domenica sera sarà a San Siro per assistere a Inter-Juventus e lunedì presiederà l''assemblea dei soci del club in cui sarà approvato il bilancio 2014-2015.



Sannioportale.it