• SABATO 19 SETTEMBRE 2020 - S. Gennaro vescovo

Real Madrid: o Benitez o Zidane, non ci sono alternative

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright ANSA.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


O Benitez o Zidane. Nella testa del presidentissimo del Real Madrid, Florentino perez, non ci sono alternative. Lo scrive oggi 'Marca, solitamente ben informato delle questioni in casa merengue, scrivendo che il tecnico francese - attualmente alla guida del Castilla, la seconda squadra del Real, ha vinto il casting per l'eventuale successione all'ex Napoli. "Nel caso dovesse essere esonerato Benitez - scrive Marca - Florentino ha deciso chenon si sarebbe nessuno meglio del tecnico francese per ridare speranza alla squadra e ai tifosi". Per il dopo-Benitez, sempre che il tecnico spagnolo venga allontanato, si erano fatti anche altri nomi (Mourinho, Capello, Victor Fernandez) ma il presidente non avrebbe in testa che Zidane, che Florentino Perez portò a Madrid nel 2001 e con il quale ha lavorato a stretto contatto per tutti questi anni, prima come calciatore, poi come dirigente e infoine adesso cone allenatore della seconda squadra.
   



Sannioportale.it