• MERCOLEDÌ 21 OTTOBRE 2020 - S. Orsola martire

Patty Pravo, 50 anni carriera ed è festa

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright ANSA.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Patty Pravo si prepara a salire sul palco dell'Ariston per la nona partecipazione al Festival di Sanremo. "Il primo ho voluto farlo perché ero curiosa, tutti ne parlavano e volevo capire cosa fosse, poi… poi mi ha preso la mano". Ride al telefono l'ex ragazza del Piper, in gara tra i big con Cieli immensi, una ballad melodica firmata da Fortunato Zampaglione, "uno che scrive bene e mi ha regalato una musica larga, piacevole, una canzone che parla d'amore, ma in maniera un po' diversa". Quest'anno, nonostante "il festival sia sempre il festival", all'Ariston ci sarà un'aria diversa, di festa perché Nicoletta Strambelli festeggia anche 50 anni di carriera. "Spero solo di divertirmi -si schernisce lei-, di incontrare un po' di amici, di fare il mio lavoro. L'augurio che mi faccio è di continuare così". Per la serata delle cover ha scelto di rifare se stessa, con Tutt'al più, "perché mi piaceva". In concomitanza con Sanremo, il 12 febbraio uscirà anche Eccomi, 26/o disco dell'artista, dal 1 aprile in tour.
   



Macrolibrarsi
Sannioportale.it