• SABATO 16 GENNAIO 2021 - S. Priscilla martire

Motogp, Rossi. "Anche in Australia davanti a Lorenzo"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright ANSA.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


 "Quella di Phillip Island è una pista molto particolare. Mi piace, ma è sempre difficile trovare la giusta regolazione e le condizioni sono spesso complicate, tra vento forte e temperature basse. Spero in un buon fine settimana come l''anno scorso e di fare una buona gara per arrivare sul podio davanti a Lorenzo". Lo ha detto Valentino Rossi, leader del Mondiale MotoGp, in vista del Gp d''Australia di domenica, terz''ultima prova della stagione. Il campione di Tavullia ha detto poi di non voler pensare al Mondiale, preferendo "affrontare il campionato gara per gara, concentrandomi ora su Phillip Island e cercando di tirarne fuori il meglio".  sarò in grado di vincere le prossime tre gare e Rossi dovesse fare un errore posso ancora vincere il Mondiale". Così il pilota della Yamaha Jorge Lorenzo vede la sua sfida al compagno di squadra e leader della classifica a quattro giorni dal Gp d''Australia a Phillip Island. "Diciotto lunghezze di svantaggio non sono pochi da recuperare - ha proseguito lo spagnolo -, ma ci proverò in tutti i modi. Dopo un''altra gara strana a Motegi ho perso punti importanti ma mi sento ancora pienamente in corsa per il titolo". Lorenzo ha poi detto di gradire molto la pista di Phillip Island "ma anche a Valentino piace e così sarà una sfida molto interessante. E'' un tracciato che richiede molta attenzione nel setting della moto, specie considerando le condizioni meteo spesso difficili, così dobbiamo essere pronti a tutto".



Macrolibrarsi
Sannioportale.it