• SABATO 26 SETTEMBRE 2020 - S. Damiano Martire

Gb: continua allerta inondazioni

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright ANSA.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


(ANSA) - LONDRA, 27 DIC - Altre centinaia di persone sono state evacuate dalle loro case nel nord dell'Inghilterra a causa delle inondazioni provocate da settimane di piogge battenti. La polizia della zona di York, 320 km a nord di Londra, ha invitato oltre 300 persone a lasciare le loro abitazioni a causa dell'aumento del livello del fiume. Ieri centinaia di residenti erano stati evacuati dallo Yorkshire occidentale e dal Lancashire, mentre in migliaia sono senza elettricità. Il governo ha inviato l'esercito



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it