• SABATO 19 SETTEMBRE 2020 - S. Gennaro vescovo

Allarme 'rosso' smog in molte città Cina

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright ANSA.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


 Dopo Pechino molte altre città cinesi hanno deciso di far scattare l'allarme rosso per l'alto inquinamento. La provincia di Shandong, nella parte orientale del paese, ha emesso avvisi in 4 città dopo aver avvertito che la densità di particolato nell'aria è da oltre 24 ore superiore ai limiti. Scattate le misure di contenimento: chiuse le scuole, fermati attività e lavori di costruzione. Allarme 'rosso' anche a Hebei, vicino Pechino mentre a Xingtai e Handan sono scattati i blocchi del traffico.
   



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it