• DOMENICA 5 LUGLIO 2020 - S. Antonio Maria Zaccaria

Ayman Safiah, il ballerino arabo-israeliano di fama internazionale, è stato trovato morto in mare

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright 105.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ayman Safiah aveva 29 anni, era di origini arabo-israeliane ed era un grande talento della danza di livello internazionale. Il giovane è morto annegato e il suo corpo è stato ritrovato al largo della spiaggia di Atrlit, in Israele, dopo quattro giorni di ricerche. Il “Billy Elliot israeliano” è stat



Sannioportale.it