• DOMENICA 5 LUGLIO 2020 - S. Antonio Maria Zaccaria

METEO: più sole e caldo il PONTE del 2 GIUGNO. Poi nuove pericolose insidie

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Meteogiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Siamo in balia ancora di una circolazione fresca e instabile dai Balcani, che investe in questo frangente soprattutto il Sud. Ricordiamo che il continuo flusso nord/orientale deriva dal fatto che l'anticiclone delle Azzorre resta defilato sull'Ovest Europa e al tempo stesso sbilanciato verso la Penisola Scandinava. immagine 1 articolo meteo piu sole e caldo ponte 2 giugno poi insidie La situazione si accinge però a cambiare, almeno in parte. L'alta pressione tenterà di espandersi almeno in parte sull'Italia all'inizio di giugno. I primi giorni della settimana vedranno così un netto miglioramento con meteo un po' più stabile, in coincidenza dell'inizio dell'estate meteorologica. Il progetto di rimonta dell'anticiclone andrà parzialmente in porto, assicurando peraltro una decisa ripresa delle temperature, le quali si riporteranno su valori più consoni al periodo d'inizio estate. Nuove insidie non tarderanno però a ripresentarsi, a conferma di un anticiclone tutt'altro che solido. Nel dettaglio, il meteo di lunedì 1° giugno vedrà residua instabilità all'estremo Sud con delle piogge e dei rovesci più probabili sulla Calabria. Invece, sul resto d'Italia si godrà di tempo più soleggiato, con addensamenti sui rilievi e qualche possibile rovescio sulle Alpi Occidentali. Martedì si attende tempo stabile e soleggiato al Centro-Sud, mentre al Nord inizieranno a farsi sentire infiltrazioni di aria più instabile, che favoriranno addensamenti sulle Alpi con qualche rovescio o temporale soprattutto dal pomeriggio-sera in prossimità dei rilievi alpini centro-occidentali. Dopo la fase climatica decisamente fresca, le temperature saliranno grazie al diffuso soleggiamento. Per martedì 2 Giugno i valori potranno superare i 26-27 gradi al Nord e sul versante tirrenico, mentre le temperature si manterranno un po' più basse tra i versanti adriatici e il Sud. Un nuovo impulso instabile veloce transiterà mercoledì, con effetti in molte regioni d'Italia. Poi seguirà ancora un tentativo dell'anticiclone nella seconda parte della settimana, che si farà sentire al Centro-Sud con un aumento termico più importante. Il Nord resterà sotto tiro di correnti instabili. Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo. METEO CITTÀ
- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA TUTTE LE ALTRE LOCALITÀ ED I BOLLETTINI METEO
- Previsioni meteo ITALIA ed tutto il Mondo



Sannioportale.it