• SABATO 16 GENNAIO 2021 - S. Priscilla martire

METEO Italia. Ciclone mediterraneo con forte maltempo, seguirà FREDDO e rischio NEVE

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Meteogiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


METEO SINO AL 3 DICEMBRE 2020, ANALISI E PREVISIONE Una perturbazione inizia a interessare l’Italia, con peggioramento delle condizioni atmosferiche a partire dalla Sardegna. L’ammasso perturbato è legato ad un vortice ciclonico in approfondimento tra Baleari e coste nord-africane, in graduale progressione verso levante verso l’Italia con coinvolgimento più diretto delle regioni meridionali ed insulari.   Venti sciroccali sono richiamati tra il Tirreno e le due Isole Maggiori, con temperature in risalita. Il tempo sta già peggiorando su queste zone, a causa dei venti umidi ed instabili che precedono l’ammasso perturbato verso e proprio. Il maltempo energico entrerà nel vivo durante il weekend, colpendo in modo vigoroso prima la Sardegna e a seguire la Sicilia oltre ai settori ionici.   La perturbazione avanzerà lentamente per il blocco anticiclonico ad est e questa sarà un’insidia da non sottovalutare, perché porterà all’accanimento delle precipitazioni sulle stesse zone prima sulle Isole Maggiori e poi sulle regioni ioniche meridionali. Ci sarà infatti un elevato rischio nubifragi con possibili allagamenti lampo e fenomeni di dissesto idrogeologico. Evoluzione meteo durante weekend   FREDDO DA EST IN ARRIVO LA PROSSIMA SETTIMANA Avremo piogge diffuse nel prossimo fine settimana, sebbene non distribuite in modo omogeneo. Il Nord Italia verrà in gran parte saltato, mentre il maltempo sarà localmente molto incisivo su alcune aree del Sud. La perturbazione sarà accompagnata da aria molto mite, con la cessazione del freddo notturno. Le temperature si porteranno anche sopra la media.   Il vortice mediterraneo ...



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it