• SABATO 4 LUGLIO 2020 - S. Ulderico vescovo

Meteo Italia a 15 giorni: la falsa partenza dell'ESTATE. Subito TEMPORALI

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Meteogiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


POSSIBILE EVOLUZIONE METEO FINO ALL'11 GIUGNO I modelli matematici di previsione proseguono per la loro strada, una strada che senz'altro non promette nulla di buono per gli amanti del sole e delle temperature estive. A quanto pare l'Europa sarà preda, tanto a nord quanto a ovest, di possenti depressioni che rischiano di condizionare pesantemente anche le nostre condizioni meteo. In particolare dovremo prestare attenzione a una grossa depressione in isolamento sul nord Europa, poi in estensione verso sud sfruttando tra l'altro una falla barica scavata da un'altra depressione presente sulla Penisola Iberica. Quest'ultima potrebbe propagarsi verso est, coinvolgendo le nostre regioni già sul finire della prossima settimana. Dopodiché potrebbe aprirsi un periodo fresco e instabile, quindi condizionato da temporali e temperature al di sotto delle medie climatiche di riferimento. immagine 1 articolo meteo italia a 15 giorni la falsa partenza estate subito temporali IL METEO A BREVE TERMINE Ci apprestiamo a vivere una prima metà di settimana all'insegna del bel tempo. Lunedì avremo ancora qualche residuo episodio temporalesca tra le regioni del Sud e l'arco alpino occidentale, mentre altrove dovrebbe prevalere il sole. Martedì e mercoledì probabilmente avremo le giornate migliori in termini di diffusione del soleggiamento, mentre per quanto riguarda le temperature la circolazione d'aria fresca orientale le manterrà al di sotto o prossime alle medie climatiche di riferimento. Successivamente, quindi nella seconda metà settimanale, potrebbe transitare un promontorio anticiclonico africano ma potrebbe trattarsi di una struttura transitoria destinata a coinvolgere principalmente le due Isole Maggiori e il Sud Italia. Transitoria perché innescata dalla depressione iberica, depressione che a quanto pare potrebbe traslare verso est provocando instabilità anche sulle nostre regioni. SUBITO TEMPORALI E INIZIO ESTATE COSI' COSI' In apertura abbiamo parlato di falla barica innescata proprio dalla depressione iberica e visto che potrebbe coinvolgerci direttamente altrettanto direttamente potrebbe coinvolgerci anche l'ampia area ciclonica nord europea. Tenete conto che stiamo parlando di un'area ciclonica sostenuta da aria fredda, stiamo parlando di un'area ciclonica che a quanto pare potrebbe propagarsi a sud coinvolgendoci direttamente a cavallo tra la fine della prima decade e l'inizio della seconda decade di giugno. Con quali effetti? E' ancora presto per dirlo. Certo è che le temperature potrebbero portarsi nuovamente al di sotto delle medie stagionali, così come potrebbero riproporsi temporali localmente violenti. Ma stiamo parlando di proiezioni a due settimane, ragion per cui è impensabile - in questo momento - poter affrontare l'argomento dettagliatamente. Dovremo pazientare e capire se lo schema barico fin qui descritto avrà modo di realizzarsi così come ci viene proposto oggi dai modelli matematici di previsione. IN CONCLUSIONE Quel che è certo, al momento, è che all'orizzonte non s'intravedono ondate di caldo degne di tal nome. Quel che è certo, al momento, è che l'Estate meteorologica sembra voler cominciare col piede sbagliato. Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo. LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina: - ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA



Sannioportale.it