• SABATO 31 OTTOBRE 2020 - S. Antonino Vescovo

INCENDI devastanti in California: quali conseguenze per il clima globale?

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Meteogiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Nell’ultimo periodo incendi di portata apocalittica hanno colpito gli Stati dell’Oregon, Washington, California e Colorado, mandando in fumo una superficie record. Il fumo denso liberato dalle fiamme ha fatto notizia, per come si è addensato in una vasta area diminuendo, non poco, la radiazione solare.   I fumi densi, sfruttando la corrente in quota, hanno raggiunto l’Europa a partire dallo scorso 9 settembre. Ciò ha inciso sulla radiazione solare anche sulle aree del Vecchio Continente interessate dallo scorrimento di questi fumi in atmosfera. Estensione del fumo legato agli incendi in tutta la costa occidentale degli Stati Uniti. La densità delle nuvole è notevole Di giorno il fenomeno si è potuto ...



Sannioportale.it