• MERCOLEDÌ 27 MAGGIO 2020 - S. Agostino v. di Canterbury

GRANDINE da record in Texas, come un pallone. Come può cadere così grande?

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Meteogiornale.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Una devastante grandinata si è abbattuta venerdì sera su Burkburnett, a nord di Wichita Falls. Vere e proprie vombe dal cielo hanno crivellato tetti e parabrezza delle auto. I temporali si sono formati a ovest di Wichita Falls, per poi sfogarsi con la massima forza mentre si spostavano verso Burkburnett. [V1] La grandine è caduta per circa 15-30 minuti a partire dalle 18:40 e le allerte meteo evidenziano possibili fenomeni violenti. Diverse immagini, diffuse dai social media, hanno permesso di appurare che sono caduti chicchi di grandine addirittura arrivati ad un diametro di poco superiore ai 13 cm. Per intenderci, si è trattato di chicchi di grandine più enormi rispetto alle dimensioni di una palla da softball, che arriva a sfiorare gli 11 cm di diametro. Grandine di tali proporzioni è decisamente insolita. Non è stato però il record di grandinata con chicchi più grandi mai osservati. immagine 1 articolo grandine record texas come un pallone cosi grande I chicchi sono tanto più grandi quanto più intense e persistenti sono le correnti ascensionali: in pratica l'aria molto calda che proviene dal suolo riesce ad alimentare il temporale può sostenere per tantissimo tempo i chicchi in formazione, tanto che prima di cadere verso il basso si accrescono verso livelli clamorosi. Ormai sempre più spesso si verificano episodi di grandine con chicchi superiori ai 10 cm di diametro. Come raffronto, il record nazionale per la dimensione della grandine resta quello riportato nel Dakota del Sud, risalente al 23 luglio 2010, con un chicco del diametro di 20,3 cm.



Sannioportale.it