• MARTEDÌ 7 DICEMBRE 2021 - S. Ambrogio vescovo

DigitAlly, come trovare lavoro dopo la triennale con le skill digitali

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Adnkronos.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Più di 3 milioni di ragazzi italiani non riescono ad inserirsi con successo nel mondo del lavoro. Parliamo di un 1 giovane su 4, tra Under 35 disoccupati e neet (not in education, employment or training), che in Italia registrano la percentuale più alta dell’area Ue (il 27,8% contro una media europea del 16,4%). Questi numeri sono il risultato di un fenomeno preoccupante: lo skill mismatch, che genera centinaia di migliaia di posti vacanti. Almeno 135mila, secondo le ultime stime UE. Parliamo di professioni che vengono pagate mediamente quasi il 30% in più della media nazionale, con una retribuzione media annua che sfiora i 40 mila euro, contro i 30.028 euro rilevati dall'ultimo JP Salary Outlook.



Sannioportale.it