• SABATO 23 OTTOBRE 2021 - S. Giovanni da Cap.

“Sanremo 2016?: Valerio Scanu contro la giuria

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Sologossip.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


E’ terminato soltanto da pochi giorni il “Festival di Sanremo 2016” ed è scoppiata l’ennesima polemica. Questa volta a scagliarsi contro la kermesse canora è Valerio Scanu che, nei confronti della giuria, ha usato parole forti. Il cantante non ha accettato il tredicesimo posto e ha accusato i giurati di aver avuto pregiudizio nei suoi confronti. Per avvalorare la sua tesi Scanu, in un’intervista rilasciata durante una puntata del programma “La vita in diretta“, ha sottolineato come lui, ma anche Annalisa Scarrone e Alessio Bernabei, siano stati in qualche modo penalizzati dalla giuria sanremese per il fatto che, in passato, sono stati concorrenti del programma “Amici” e che questo abbia influenzato la giuria. “Secondo me c’è stato un po’ di pregiudizio che io e i miei compagni non siamo riusciti ad abbattere”: sono queste le parole al vetriolo che Valerio ha lanciato contro Nicoletta Mantovani e gli altri giurati del “Festival di Sanremo 2016“. Il boicottaggio nei suoi confronti è una tesi che non ha convinto gli utenti del web che, sui social network e sulla pagina ufficiale Facebook del cantante, hanno ricordato l’edizione del 2010 di Sanremo vinta dallo stesso Scanu insieme ad Alessandra Amoroso, entrambi concorrenti usciti dalla scuola di “Amici”. Ma le parole di Valerio sono arrivate dopo il tweet polemico di qualche giorno fa postato da Enrico Ruggeri. Il cantautore milanese si era espresso in questo modo nei confronti della giuria di qualità: “Esperti o amici di qualcuno? Lo dico con il sorriso sulle labbra, so che va cosi, ma per me non cambia nulla”. Insomma, le critiche un po’ maliziose di Ruggeri fanno eco a quelle di Scanu e aprono inquietanti interrogativi sulla giuria sanremese e sulla loro competenza, ma lasciano aperta anche l’ipotesi che, in fondo, a nessuno piace perdere!



Macrolibrarsi
Sannioportale.it