• MARTEDÌ 24 NOVEMBRE 2020 - S. Crisogono martire

“Grande Fratello”: Simone, dopo lo scherzo, vuole vendicarsi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Sologossip.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Simone Nicastri, concorrente del Grande Fratello 14, trattiene a stento le lacrime dopo lo scherzo di pessimo gusto ideato nei suoi confronti da Manfredi e da Kevin. Simone è stato vittima dell‘ennesimo scherzo che questa settimana ha animato la casa di Cinecittà, la maggior parte dei quali ideati dal pugliese Domenico Manfredi. manfredi-grande-fratello Manfredi è stato, infatti, l’autore della tazzina di caffè condita con il sale ai danni di Federica Lepanto, del letto insaponato per le gemelle Vella e del sapone spalmato su Kevin ed altri concorrenti durante la notte. La notte scorsa, in vena di uno dei suoi ormai famosi scherzi, Manfredi ha cercato la complicità di Kevin ed ha organizzato un’ennesima marachella ai danni di Simone Nicastri, il giovane in coppia con Rebecca. Mentre Simone dormiva tranquillamente nel suo letto, Kevin e Manfredi hanno introdotto olio e peperoncino negli slip indossati dal giovane. A causa del forte bruciore, in poco tempo Simone si è svegliato bruscamente in preda al panico, mentre i ragazzi autori dello scherzo sono stati prontamente richiamati dal GF. Simone non ha gradito lo scherzo di pessimo gusto, confessando ai ragazzi di soffrire di emorroidi, causa dell’eccessivo bruciore avvertito. Simone, infatti, ammette di essere stato pronto a risolvere la questione venendo alle mani con i due coinquilini. Intanto gli altri concorrenti ridono dell’accaduto, ma poi chiedono scusa a Simone. kevin-gf



Macrolibrarsi
Sannioportale.it