• GIOVEDÌ 5 AGOSTO 2021 - Maria SS. della neve

Stella Manente lancia Stm Hates. Una linea di cappelli ispirati al gioco del Polo

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Panorama.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ambientata nella suggestiva e affascinante cornice di VAS – Villa a Sesta Polo & Equestrian Club nel cuore della Toscana, a Bucine fra Arezzo e Siena, la designer Stella Manente presenta la prima collezione di copricapi ispirati al gioco del Polo e poi declinata per accompagnare a tutti gli eventi dove il cappello non solo è di rigore ma vuol riscoprire un nuovo modo di esprimere il carattere e l’eleganza.Lo stacco creativo, rilassante o sportivo, viene naturale, fra colline verdeggianti, panorami mozzafiato di vigneti e oliveti, strutture ricettive di lusso dotate di piscina privata, con adiacenti ristoranti stellati Michelin, come L’Asinello di chef Senio e maitre Elisa che servono una cucina toscana dai gusti diretti e sinceri rivisitata in chiave contemporanea, e La Bottega del 30, oppure una sosta goliardica all’enoteca VAS che produce bottiglie di chianti omonimo vivace e l’etichetta Sorleone, rosso intenso con note di vaniglia e cannella.Il direttore generale del Club, Juan Bozzi, argentino appassionato di cavalli, giocatore e insegnante di Polo, dichiara: «A Villa a Sesta, con oltre 1200 ettari di terreno, siamo lontani dalla vita caotica, qui smettiamo di correre, se non a cavallo, collegati al mondo ma da lontano come attraverso una porta temporale. Io stesso sono arrivato poco più che ventenne qui dall’Argentina e non sono mai più rientrato, e ho visto crescere questo centro con 350 box per cavalli che la International Polo Federation che ha scelto come sede europea per ospitare le fasi di qualificazione del Campionato mondiale nel 2011 e nel 2018 come sede delle fasi finali ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it