• MARTEDÌ 4 AGOSTO 2020 - S. Giovanni Maria Vianney

La preside che sembra scandinava. E invece è del Cilento

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Panorama.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Panorama ha deciso di chiedere ai presidi delle scuole italiane come stanno reinventando i propri istituti nel caos generale. Una missione in cui rischiano in prima persona.Parla Maria De Biase, dirigente dell'Istituto comprensivo Santa Marina di Policastro Bussentino (Salerno): «Potenzieremo la didattica all'aperto, che pratichiamo già da anni». «Io ho iniziato a fare didattica all'aperto a fine anni Ottanta, ben prima del Covid. A maggior ragione la farò quest'autunno. Ma anche in inverno, nelle giornate soleggiate». Maria De Biase non lavora in una scuola scandinava. È il dirigente dell'Istituto comprensivo Santa Marina di Policastro Bussentino, nel cuore del Cilento, estremo Sud della Campania: 500 allievi, distribuiti su due Comuni e otto plessi, dalla scuola dell'infanzia alla scuola media. Quest'energica donna ha introdotto nella sua scuola plastic-free gli orti sinergici, la mensa a km zero, le merendine bio, il compostaggio, ma ha anche bandito il monouso, ...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it