• GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2020 - S. Veronica Giuliani

La banalità del male

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Panorama.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


«Non vi è dubbio alcuno sulla base dell'inequivocabile costruzione dei fatti, che la ragazza si sia trovata di fronte a un pericolo imminente e attuale per la sua vita, per quella della madre e della nonna. Un pericolo derivante dall'escalation violenta della vittima, iniziata all'interno dell'appartamento e proseguita dopo aver interrotto la fuga delle donne e averle affrontate e aggredite».E' quanto scrive il Giudice per le Indagini Preliminari di Tivoli archiviando l'inchiesta, ...



Sannioportale.it