• VENERDÌ 3 LUGLIO 2020 - S. Tommaso apostolo

Vaccino, dal laboratorio alla farmacia almeno 18 mesi. Ricordarlo non piace

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Blitzquotidiano.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Vaccino, ci fosse oggi in laboratorio, in farmacia sotto casa arriverebbe almeno tra 18 mesi. Ma ricordarlo non piace e informazione ed opinione pubblica, gara chi più se ne dimentica. Così ogni giorno è vaccino qua, vaccino là. Nell’ignoranza, colpevole e voluta, di tempi di produzione e distribuzione  enormi e incomprimibili.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it