ISTAT morti e disinformazione

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Butac.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Sempre su uno dei gruppi Telegram di riferimento per legioni di appassionati di teorie del complotto mi è apparso l’ennesimo post di disinformazione. Chi gestisce il gruppo Libera Espressione (oltre 18mila membri) è evidentemente convinto che nessuno dei suoi follower gli andrà mai a fare le pulci, e qui casca l’asino. Perché io le pulci... L'articolo ISTAT morti e disinformazione proviene da Butac - Bufale Un Tanto Al Chilo.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it