• SABATO 28 NOVEMBRE 2020 - S. Rufo martire

Salvini attacca Azzolina con la circolare di una scuola, ma l’Istituto non ci sta: “Ci dissociamo”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Bufale.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Decisamente singolare quanto avvenuto in giornata, a proposito di un altro capitolo dello scontro a distanza tra Matteo Salvini e Lucia Azzolina. A poche settimane dai fatti che vi abbiamo riportato pochi giorni fa sul nostro sito, infatti, bisogna prendere atto di quanto avvenuto oggi 12 ottobre. Tutto nasce da una circolare pubblicata dall’Istituto Mattei di Caserta, che lo scorso 9 ottobre ha pubblicato una circolare per annunciare l’orario ridotto delle lezioni a causa di alcune cattedre scoperte.

Salvini critica Azzolina con la nota di una scuola, che però si dissocia

Nello specifico, Salvini ha deciso di riprendere l’annuncio in questione 24 ore dopo, precisamente il giorno 10 ottobre. Come? Ovviamente sfruttando il disagio dell’istituto in questione per criticare l’operato del Ministro dell’Istruzione, come si può notare dal post pubblicato su Facebook dal Segretario della Lega. Un attacco velato ed esplicito, per evidenziare il difficile momento vissuto da scuole come quella campana: “In classe, se va bene, dalle 8.30 alle 11, per mancanza di insegnanti. Una follia dovuta al ministro più incapace della storia della scuola italiana. Un problema per milioni di studenti e di famiglie, anche da voi è così?”. La risposta è stata immediata, ma come si potrà notare a seguire, non è arrivata da Azzolina. Si tratta di una precisazione molto importante, che oggi 12 ottobre è giunta dalla stessa scuola. Il testo è alla portata di tutti online e mira a prendere le distanze rispetto alle dichiarazioni di Salvini appena riportate, considerando il fatto che l’Istituto Mattei di Caserta ha voluto solo evidenziare lo status della copertura delle cattedre. Quest, senza alimentare il clima di polemiche contro il ministero dell’Istruzione: “Si ha notizia della circolazione sui social di un post che collega un avviso di servizio di questa istituzione scolastica a un giudizio politico sul Ministro dell’istruzione. Questa istituzione scolastica si dissocia con fermezza da un siffatto giudizio, trattandosi di un collegamento arbitrario, non corrispondente affatto allo scopo dell’avviso di servizio e per nulla in linea con lo spirito di cooperazione con i superiori organi di governo con cui quotidianamente agisce questa istituzione scolastica”. Dunque, è stata la stessa scuola menzionata da Salvini nel suo post social a replicare all’ex Ministro dell’Interno, mettendo la parola fine all’attacco che il numero uno della Lega ha riservato a Lucia Azzolina per la situazione non così semplice vissuta dall’Istituto Mattei di Caserta. L'articolo Salvini attacca Azzolina con la circolare di una scuola, ma l’Istituto non ci sta: “Ci dissociamo” proviene da Bufale.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it